Come fare la descrizione oggettiva: un modo chiaro

Vi suggerisco un modo chiaro e semplice per fare la descrizione oggettiva, senza problemi.

Intanto ricorda che la descrizione oggettiva è un tipo di descrizione impersonale, in cui si descrive la realtà attraverso una serie di informazioni e dati condivisibili da tutti, senza riferimento a opinioni personali o emozioni di chi parla o scrive.

La descrizione oggettiva ha lo scopo informativo. Si ha quando l’autore si limita a presentare una cosa attraverso una serie di dati oggettivi, in modo impersonale, senza esprimere alcuna opinione o impressione personale e senza alcuna partecipazione emotiva: la presenta, quindi, così come risulta essere a tutti e non come sembra a lui in un particolare momento e sotto l’influsso di un particolare stato d’animo.

Una descrizione di questo tipo, che utilizza un linguaggio il più preciso possibile, è propria dei testi di carattere tecnico e scientifico, come le enciclopedie, i saggi, i dizionari, le guide e i manuali, e degli annunci economici, cioè di quei testi che hanno uno scopo informativo.

Per far capire meglio faccio un esempio con la descrizione di un luogo.

Un piccolo paesino

(Descrizione oggettiva)

Il paese sorge allo sbocco della vallata, ai piedi delle montagne.

Le poche case sono tutte di pietra e hanno i tetti spioventi, per evitare l’accumularsi della neve che d’inverno cade abbondante.

Sono disposte irregolarmente l’una accanto all’altra, intorno alla chiesa e sono separate da viottoli sassosi, stretti e ripidi.

A fianco della strda principale che, staccandosi dalla provinciale al’altezza del km 47, porta al paese e lo attraversa da parte a parte, scorre un ruscello che raccoglie le acque dei monti circostanti.

Tutt’intorno si stendono prati destinati al pascolo e boschi di pini e di cipressi.

Un cipresso svetta anche al centro del paese, accanto alla chiesa.

  • Principio di Archimede: Equilibrio nei fluidi
    Pinterest Twitter Facebook Stampa Principio di Archimede: Un corpo immerso nell’acqua riceve una spinta dal basso verso l’alto pari al peso del volume di liquido spostato. La spinta dal basso verso l’alto si chiama spinta idrostatica: è la forza esercitata dal liquido in cui è immerso il corpo; quando c’è una condizione di equilibrio tra… Leggi tutto: Principio di Archimede: Equilibrio nei fluidi
  • L’inquinamento minaccia l’ambiente e l’uomo
    Pinterest Twitter Facebook Stampa APPUNTI per un TEMA di tipo argomentativo Sapere come l’inquinamento minaccia l’ambiente e l’uomo è fondamentale per capire l’evoluzione delle varie problematiche che dovranno essere affrontate e risolte nel minor tempo possibile. E’ di fondamentale importanza capire e riflettere su ciò che sta accadendo all’ambiente attorno a noi. Questo perchè il… Leggi tutto: L’inquinamento minaccia l’ambiente e l’uomo
  • L’albero di cristallo
    Pinterest Twitter Facebook Stampa C’era una volta, in un bosco in cima ad una montagna, un bellissimo albero. Era completamente fatto di cristallo, dal tronco alle foglie e anche i frutti risplendevano al chiarore della luna. In quel bosco viveva uno gnomo malvagio, di nome Gnor, che ogni notte si recava presso quell’albero magnifico, per… Leggi tutto: L’albero di cristallo
  • La Fata Ginevra
    Pinterest Twitter Facebook Stampa In tempi assai lontani, quando ancora non erano comparsi in cielo il Sole e la Luna, quando non c’erano che acqua e aria, cielo e mare, la dolcissima e bella Fata della Natura, Ginevra, viveva nella sua casa tutta gialla. Un giorno Ginevra lasciò la sua casetta e incominciò a girare… Leggi tutto: La Fata Ginevra
  • Passione e morte di Gesù
    Pinterest Twitter Facebook Stampa Era vicina la Pasqua dei Giudei. Gesù disse ai suoi dodici apostoli: ” Noi andiamo adesso a Gerusalemme, là mi uccideranno, ma io risorgerònel terzo giorno.” Quando Gesù giunse nei pressi di Gerusalemme, due discepoli gli portarono un’asino, Gesù vi salì. A causa della Pasqua molte gente si era radunata in… Leggi tutto: Passione e morte di Gesù

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.